Catanzaro, lavori della giunta: diverse pratiche varate dall'esecutivo

C'è il via libera della giunta Abramo all'approvazione dello schema di convenzione con il Consiglio nazionale degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori (Cnappc) e al protocollo d'intesa con l'Ordine degli Architetti per l'uso gratuito della piattaforma del Cnappc in merito all'attivazione di vari concorsi di progettazione. La delibera, predisposta dal settore Grandi opere, è stata relazionata dall'assessore ai Lavori pubblici, Franco Longo. Semaforo verde, inoltre, a una pratica relativa all'esproprio per pubblica utilità di un immobile per la realizzazione del piano di zona numero 5 Corvo-Aranceto. Su proposta del settore Servizi demografici, e sentita la relazione dell'assessore al ramo, Alessandra Lobello, è stata approvata la delimitazione degli spazi per l'affissione dei manifesti elettorali per il Referendum del 29 marzo. Disposta, ancora, la compartecipazione alla manifestazione "A me gli occhi", organizzata dall'associazione "Ave-Ama" per il prossimo 6 marzo all'auditorium Casalinuovo; la delibera è stata relazionata dall'assessore alla Cultura Ivan Cardamone. Varate, infine, sei delibere predisposte dal settore Avvocatura.

Creato Venerdì, 28 Febbraio 2020 16:19