Catanzaro
 

Pubblicata manifestazione interesse per affidamenti incarichi interventi agenda urbana, Abramo: “Entra nel vivo iter progettazione per il rilancio strategico di Catanzaro”

E' stato pubblicato sul portale www.comune.catanzaro.it, alla voce "avvisi pubblici in corso" dell'area trasparenza, l'Avviso pubblico esplorativo per la manifestazione di interesse finalizzata all'affidamento degli incarichi professionali nell'ambito degli interventi previsti dal programma "Agenda Urbana". In particolare l'avviso, redatto dal settore Grandi opere di Palazzo de Nobili diretto da Giovanni Laganà, riguarda gli incarichi di assistenza al Rup, progettazione, direzione dei lavori, coordinamento della sicurezza e collaudo.

"L'iter di Agenda Urbana, dopo l'intensa attività di pianificazione e di concertazione che ha caratterizzato tutta la fase preliminare coordinata dal dirigente Antonino De Marco, entra ora nel vivo con il reclutamento delle professionalità a cui l'amministrazione affiderà la progettazione". E' questo il commento del sindaco Sergio Abramo che evidenzia come "le azioni previste dal programma riguarderanno in gran parte il centro storico e, in particolare, alcuni immobili di particolare valore dal punto di vista del rilancio strategico della città. Mi riferisco, tra gli interventi più rilevanti, alla riqualificazione del teatro Masciari, all'adeguamento sismico e strutturale della scuola media Mazzini, alla ristrutturazione dell'ex scuola di via Cilea che sarà adibita a social housing. Un piano complesso e variegato che rappresenta il più grande investimento, da diversi anni a questa parte, sulla riqualificazione del patrimonio edilizio con l'obiettivo di dare nuovo slancio alle attività economico-sociali e rilanciare l'attrattività del nostro territorio".

L'elenco degli interventi prevede anche la riqualificazione dell'ex Mercato agricolo del quartiere Lido, destinato a Centro servizi imprese, della Casa del Sorriso Lions a Giovino finalizzato a social housing per diversamente abili, dell'immobile confiscato in Viale Stazione sempre per attività di social housing. E ancora il miglioramento sismico e la riqualificazione del Centro di aggregazione giovanile in via Fontana Vecchia, dei locali ex Stac a Sala, di tre appartamenti in via XX Settembre già uffici del settore Politiche Sociali. In programma anche l'adeguamento funzionale del Centro Sociale ex Umberto I e dei locali in uso alla Catanzaro Servizi in Viale De Filippis. Infine, in Agenda Urbana sono inseriti anche gli interventi di abbattimento delle barriere architettoniche di immobili pubblici ad uso abitativo e di ecoefficienza su edifici pubblici e il completamento delle reti di illuminazione pubblica a LED.