Catanzaro
 

Soveria Simeri (Cz), presentato il libro “L’invisibile mondo di Carlotta”

Oggi, presso la sala consiliare di Soveria Simeri l'associazione Universo Minori in collaborazione con l'associazione Prima o Poi Association e il patrocinio dell'Amministrazione comune ha tenuto un incontro per la presentazione del libro "L'invisibile mondo di Carlotta". Scritto dalla dottoressa Rita Tulelli, avvocato. Un mondo invisibile quello dei collaboratori e testimoni di giustizia, un mondo di rinunce e privazioni con la spada di Damocle del poter essere scoperti in qualunque momento. All'evento ha assistito l'onorevole Angela Napoli, già vice presidente della commissione parlamentare antimafia e presidente dell'associazione Risveglio Ideale. Erano presenti le classi IV elementare e prima, seconda e terza media. L'incontro con l'autrice si è trasformato in pochi minuti in un fuoco di domande fatti dai ragazzi. Le domande hanno abbracciato i temi più scottanti delle associazioni: la ricollocazione dei collaboratori, le ecomafie, i patti di sangue. La presenza del parroco don Giuseppe Biamonte, ha offerto lo spunto per delle domande sui rapporti Chiesa e associazioni mafiose. Per l'amministrazione comunale era presente il consigliere con delega alla cultura Giuseppe Ionà che, ribadendo le parole del Presidente della Repubblica, ha sottolineato quanto la cultura sia arma invincibile contro ogni forma di prevaricazione. Presenti anche Nadia Lorusso, adulto responsabile della Prima o Poi Association e consigliere comunale con delega alla scuola e alla famiglia, la quale ha voluto ricordare l'impegno dei ragazzi verso i temi della legalità e soprattutto l'importanza di un vivere reale e contingente rispetto alle realtà virtuali e filtrate dei social. Interventi di pregio sono stati quelli del giovane presidente Antonio Pisani e della responsabile ai rapporti istituzionali Rossana Talarico per la Prima o Poi Association.

Da sottolineare l'intervento del giovane ex baby sindaco Luigi Esposito che ha inteso sottolineare come da un progetto scolastico quale il baby consiglio possano nascere situazioni diverse e più durature come l'idea di associazionismo. L'associazione Universo Minori e l'Amministrazione Comunale hanno dato notizia dell'imminente premio letterario che vedrà coinvolti i ragazzi del paese.