Catanzaro
 

Catanzaro, Commissioni Politiche Sociali ha incontrato i medici della Breast Unit del "Pugliese-Ciaccio" dedicata alle pazienti in cura per il tumore al seno

Promuovere una collaborazione tra l'amministrazione comunale e la Breast unit dell'Azienda Ospedaliera Pugliese Ciaccio dedicata alla cura delle patologie tumorali della mammella per informare e sensibilizzare il più possibile le pazienti affette da cancro che oggi possono contare su un'assistenza efficiente restando nella propria terra. E' questo l'impegno condiviso dalla commissione politiche sociali che a Palazzo de Nobili ha incontrato il coordinatore dell'equipe medica, Francesco Abbonante, direttore del Dipartimento di chirurgia del nosocomio del Capoluogo, coadiuvato dai colleghi Bernardo Bertucci, direttore dell'UO di Radiodiagnostica, Rosanna Mirabelli, direttore dell'UO di Oncologia Medica, Elvira Mazzei, direttore dell'UO di Radioterapia Oncologica, e Arianna Cosentino, referente scientifico dell'associazione Salute Donna Onlus per Catanzaro.

"Abbiamo avuto modo – ha commentato la presidente della commissione Manuela Costanzo - di apprendere la metodologia di questo nuovo ambulatorio congiunto attivato in una sala dedicata all'Ospedale Pugliese-Ciaccio. Grazie al supporto dell'unità multidisciplinare, formato da diverse figure professionali, è possibile accorciare i tempi di avvio del percorso terapeutico, accompagnare le donne durante l'intero percorso e garantire una maggiore possibilità di successo delle terapie.

La commissione politiche sociali, che ha partecipato in maniera compatta e senza distinzioni di colori politici a questo incontro, si impegnerà a coinvolgere i medici di famiglia e a promuovere iniziative mirate a diffondere la conoscenza di questa importante realtà. E' necessario garantire il massimo supporto alla Breast Unit che, visti i numeri di casi accertati e presi in carico, potrà contribuire a ridurre il fenomeno della migrazione sanitaria. Non si può, inoltre, che condividere l'auspicio del coordinatore Abbonante di creare una rete allargata a tutte le aziende sanitarie e alle realtà scientifiche calabresi che si interessano di cancro della mammella affinché questo modello d'eccellenza possa avere un respiro di livello regionale". Chiunque avesse necessità può contattare il personale della Breast unit al numero telefonico dedicato 0961/883241.