Catanzaro
 

Catanzaro, ponte tra via dei Garofani a via dei Tulipani: Bosco (Cambiavento) chiede spiegazioni su mancata realizzazione opera

"Al silenzio rispondiamo con il rumore. All'inerzia replichiamo con gli atti. Non abbiamo nessuna intenzione di fermarci fino a quando non si capiranno le responsabilità dell'incompiuto "ponte sul nulla" che avrebbe dovuto collegare via dei Garofani a via dei Tulipani. Bisogna capire il motivo, e dirlo ai cittadini, che ha indotto l'amministrazione comunale a non completare i lavori di quel ponte. Bisogna che gli amministratori spieghino il perché non si possa dare dignità ad un quartiere che, per carenza dei trasporti pubblici, è stato condannato all'esilio dal resto della città". E' quanto si legge in una dichiarazione rilasciata dal capogruppo di Cambiavento, Gianmichele Bosco.

"Da quando è cominciata la vicenda fino ad oggi, a capo del governo cittadino c'è sempre Sergio Abramo. Il sindaco di allora e del presente, nonostante le ripetute richieste formali e l'esposto alla Corte dei Conti per danno erariale, non intende dare chiarimenti. Noi non ci fermiamo e continueremo con le nostre battaglie e per questo è stata avanzata richiesta di un'ulteriore seduta di Commissione. Bisogna fare un sopralluogo alla presenza del nuovo dirigente del settore affinché si possa dare chiarezza ad una paradosso che dura da ormai troppi anni".