Catanzaro
 

Il 22 luglio a Lamezia Terme unitario Filt-CGIL, Fit-CISL e Uiltrasporti in vista dello sciopero nazionale dei trasporti

Filt-CGIL, Fit-CISL e Uiltrasporti della Calabria hanno programmato per lunedi 22 luglio alle ore 9 e 30 presso l'hotel Lamezia un attivo regionale in vista dello sciopero generale nazionale dei trasporti del prossimo 24 luglio (il 26 quello del trasporto aereo).
Durante l'attivo saranno resi noti i motivi che hanno spinto le Organizzazioni sindacali nazionali ad una azione così forte non più rinviabile di fronte all'assenza da parte del Governo di una strategia di lungo respiro in grado di rimettere in movimento il Paese. Il settore dei trasporti è strategico per lo sviluppo del Paese e per connettere l'Italia. Inoltre, la Calabria parteciperà allo sciopero nazionale con le proprie specificità e rivendicazioni che non possono più essere rinviate e nascoste. L'attivo, presieduto da Giuseppe Rizzo (Uiltrasporti), sarà introdotto da Nino Costantino (Filt-CGIL) e concluso da Annibale Fiorenza (Fit-CISL).