Catanzaro
 

Arpacal: il direttore generale Pappaterra in visita al Centro Funzionale Multirischi di Catanzaro

Il direttore generale dell'Arpacal, dott. Domenico Pappaterra, ha incontrato questa mattina il personale del Centro Funzionale Multirischi dell'Arpacal nella sede di Catanzaro, nel suo percorso di "reciproca conoscenza" non solo con la comunità dei dipendenti dell'Agenzia ma anche di prima visione della strumentazione di prima visione della e le strutture che ospitano l'ente tecnico scientifico ambientale della Calabria.

Accolto dal dirigente del centro, ing. Eugenio Filice, Pappaterra ha conosciuto i tecnici che, h24 tutti i giorni dell'anno, controllano il territorio calabrese e , in contatto con la direzione nazionale di protezione civile, hanno il compito di emanare i bollettini di allertamento meteo in Calabria. In più, Filice ed i suoi collaboratori hanno illustrato al direttore generale le caratteristiche del progetto di implementazione del centro, denominato "Multirischi 2.0", che determinerà una crescita delle capacità operative del Multirischi in Calabria accedendo a fondi POR. Il centro Multirischi dell'Arpacal, come illustrato, ha anche una pluriennale esperienza nella cooperazione internazionale; non ultima l'esperienza di due mesi addietro in Ungheria per uno scambio di "best practice".