Catanzaro
 

Catanzaro, Abramo: "Comune sistemerà passerella per disabili del Valentino Beach Club distrutta dal maltempo"

"Il Comune di Catanzaro contribuirà a proprie spese alla riparazione della passerella automatizzata per disabili del Valentino Beach Club di località Giovino che è stata danneggiata dall'ondata di maltempo delle scorse ore". E' quanto afferma il sindaco Sergio Abramo che, unitamente all'assessore alle politiche sociali Lea Concolino, ha garantito il proprio sostegno istituzionale alla Cooperativa sociale Zarapoti che gestisce lo stabilimento balneare.

"L'improvvisa mareggiata – ha detto il sindaco – ha divelto il binario attraverso cui le persone con disabilità, grazie al servizio offerto dalla cooperativa, possono raggiungere il nostro mare e superare ogni barriera. Il Valentino Beach Club, fin dalla sua apertura, si è distinto quale simbolo del turismo accessibile ospitando tante persone con difficoltà motorie, provenienti da tutta l'Italia, che, con le loro famiglie, hanno potuto scoprire le bellezze del nostro territorio. Catanzaro non può permettersi di perdere questo prezioso servizio in piena stagione estiva, per cui ho immediatamente rassicurato il presidente della Cooperativa Zarapoti: il Comune di Catanzaro riparerà a proprie spese la passerella attraverso l'acquisto dei pezzi necessari per ripristinare, nel più breve tempo possibile, l'innovativo sistema mobile che collega direttamente la spiaggia con il mare. Una risposta immediata e concreta all'appello di aiuto lanciato dai gestori dello stabilimento che deve continuare a rappresentare un modello positivo ed un punto di riferimento d'eccellenza, dal punto di vista dell'immagine e dell'indotto economico e produttivo, per il nostro territorio".