Catanzaro
 

Camera Commercio Catanzaro, il presidente Rossi con Carlo Cottarelli a Pavia per il convegno “La questione italiana”

Il presidente della Camera di Commercio di Catanzaro, Daniele Rossi, ha partecipato ieri pomeriggio a Pavia al convegno "La questione italiana", organizzato dal centro culturale "Città del Sole" e che ha visto la partecipazione anche del prof. Carlo Cottarelli, direttore dell'Osservatorio sui Conti Pubblici Italiani dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano.

Nel suo intervento Rossi, partendo da un'analisi della situazione economica italiana con particolare riferimento ai dati relativi alla Calabria, ha tracciato la rotta per tentare di agganciare la via del riscatto con "la collaborazione, la nascita di consorzi, la condivisione delle esperienze e delle iniziative che – ha spiegato il presidente della CCIAA – potrebbe essere l'iniziativa in grado di dare corpo e forza contrattuale ad un movimento che ha prodotti di grande qualità, ma non riesce a proporsi sui mercati più redditizi".

Rossi si è poi soffermato sul turismo, un tema caro alla Camera di Commercio di Catanzaro e che potrebbe e dovrebbe rappresentare il volano per la Calabria. "A parte l'ormai trita e ritrita retorica degli 800km di costa da sfruttare, che sottende ad una visione miope e unidirezionale mentre tutto il mondo si orienta sulla differenziazione dell'offerta turistica – ha sottolineato Rossi – è innegabile che la Calabria possa essere in grado di rispondere a tante delle richieste dei viaggiatori italiani e internazionali. È necessario però partire dall'analisi della realtà e dalle potenzialità da esprimere in funzione delle richieste del mercato. Così facendo, si capirà molto pragmaticamente che per fare turismo è necessario che ci siano infrastrutture, strutture ricettive, imprese capaci e competenti, individualità di qualità e professionalità altamente formate. Allora le linee guida per la costruzione dell'offerta turistica sono: investimenti in formazione, professionalizzazione dell'offerta, pianificazione degli interventi strutturali. Tutto però – ha concluso – è necessariamente vincolato alla redazione di un Piano Turistico complessivo e organico che solo qualche giorno fa è stato approvato dal Consiglio Regionale della Calabria".

Oltre a Daniele Rossi e Carlo Cottarelli al seminario hanno relazionato il presidente di Confindustria Pavia, Nicola De Cardenas, il rettore del Collegio Universitario Cairoli di Pavia, Andrea Zatti, il presidente nazionale della Federazione dei circoli calabresi, Salvatore Tolomeo, e il responsabile diocesano della Pastorale sociale e del lavoro, don Franco Tassone. Il convegno è stato moderato dal presidente di Città del Sole, Graziano Lissandrin.