Catanzaro
 

Depuratore Catanzaro, sopralluogo e riunione tecnica a Palazzo de Nobili

Continua l'attività di valutazione tecnica della task force allestita dal Comune di Catanzaro e dalla Regione Calabria finalizzata al superamento delle criticità del depuratore. Questa mattina si è tenuto un sopralluogo direttamente sul sito alla presenza, tra gli altri, dell'assessore ai lavori pubblici Franco Longo, dei dirigenti comunali Guido Bisceglia e Giovanni Laganà, dell'ing. Giacinto Tolomeo, del Capo di gabinetto Antonio Viapiana, degli ingegneri Giovanni Stenta e Francesco Petrone per la Regione Calabria e dei rappresentanti della ditta che ha in gestione la struttura.
Il sopralluogo è stata effettuato per condividere i lavori ritenuti necessari per il depuratore al fine di superare i disagi riscontrati con riguardo ad eventuali situazioni di pregiudizio alla salute pubblica e, in particolare, all'emissione di odori sgradevoli nell'area circostante.
Dopo il sopralluogo, è seguito a Palazzo de Nobili un confronto tra il sindaco Abramo e la stessa task force attivata che ha illustrato le soluzioni concrete da adottare nel breve e nel medio termine, constatata l'effettiva disponibilità delle risorse finanziarie.