Catanzaro
 

Tirocini non pagati, convocazione a Catanzaro. L’incontro tra il presidente Oliverio e le delegazioni di Alf e ForQual (guidate da Francesco Beraldi e Salvatore Colao) si terrà giovedì 27 giugno alle ore 12 presso la Presidenza della Giunta Regionale

Arriva sul tavolo della giunta regionale la vertenza che riguarda i tirocini di Garanzia Giovani e Dote Lavoro, i corsi professionali bloccati e gli enti accreditati in crisi. Convocate per giovedì prossimo 27 giugno dal presidente della Regione Mario Oliverio le delegazioni di Alf e ForQual (guidate da Francesco Beraldi e Salvatore Colao). L'incontro si terrà alle 12 nella sede della Presidenza della Giunta Regionale.

" La nostra mobilitazione va avanti dal 13 giugno- affermano in una nota congiunta Beraldi e Colao- evidentemente il Presidente Oliverio ha compreso le ragioni della protesta e quanto sia necessario che gli uffici regionali diano risposte concrete ai disoccupati calabresi che hanno aderito al bando Dote Lavoro e Inclusione Attiva e al Bando Garanzia Giovani" " L'attuale situazione è grave- sottolineano le due associazioni che rappresentano il 60% delle Agenzie formative e delle agenzie per il lavoro operanti in Calabria- e deve essere affrontata con decisione"

Al governatore sarà chiesto : l'immediata pubblicazione della graduatoria definitiva dei percorsi formativi per l'istruzione professionale del 2017, la corresponsione dell'indennità per i tirocini dei disoccupati di Dote Lavoro e Garanzia Giovani; l'avvio di una misura di aiuto destinato alle aziende per l'assunzione dei tirocinanti.

"In ogni caso – precisano infine Beraldi e Colao- permane lo stato di agitazione. In caso di mancati interventi seguiranno incisive proteste"