Catanzaro
 

"Fare per Catanzaro": "Ammissione flop parcheggio gratuito pomeridiano al Musofalo è dimostrazione incapacità e improvvisazione dell'Amministrazione Comunale"

"La confessione del consigliere Pisano sul flop del parcheggio gratuito pomeridiano al Musofalo è la più clamorosa ammissione di inefficienza, incapacità, improvvisazione che caratterizza ormai questo agonizzante governo cittadino. Abramo e i suoi gettano la spugna, ammettono che non è cosa loro risollevare le sorti del centro, che questi provvedimenti tampone sono rimedi peggiori dei mali.
Affermare come fa Pisano che solo uno o due utenti al giorno hanno parcheggiato al Musofalo è un fallimento senza precedenti". E' quanto sostiene il Gruppo consiliare #fareperCatanzaro attraverso una nota diffusa oggi.

"Ma si sono chiesti Abramo e Pisano perché il parcheggio del Musofalo è sempre pieno, pure a pagamento, fino alle 15 ? Per il semplice fatto, che non sfuggirebbe nemmeno ad un bambino delle elementari, che attorno al Musofalo ci sono funzioni direzioni e uffici giudiziari di primaria importanza, che attraggono centinaia di persone, tra avvocati, giudici, forze dell'ordine, cittadini.
Perché un cittadino dovrebbe venire nel centro storico di Catanzaro nel pomeriggio ? A fare che ? Abramo, che ci malgoverna da 22 anni, dovrebbe sapere che a muovere l'economia di un centro storico sono proprio le funzioni, le attrattive, il sistema dell'accoglienza e del tempo libero, una nuova residenzialità basata sulle giovani coppie.
E' lì che bisognava intervenire e invece ci si è limitati a portare qualche corso di specializzazione al San Giovanni, frequentato da pochi studenti che appena possono scappano via.
Il problema dei parcheggi è reale, ma andava affrontato in maniera seria. Il parcheggio del Politeama poteva essere la soluzione con circa 300 stalli in pieno centro, ma Abramo ha fatto in modo che diventasse uno scheletro frequentato da topi e serpi.
Ora ci aspettiamo che il consigliere Pisano, al quale il sindaco ha dato l'ingrato compito di annunciare il flop alla popolazione, ci dica la sua sul depuratore di Lido che continua a dispensare profumate essenze e riempire il mare di coloratissimi fiori".