Catanzaro
 

Catanzaro, Mancuso: "Sì Commissione Bilancio a rottamazione ter"

"Abbiamo chiesto che al primo Consiglio comunale utile sia portata la delibera con l'adesione dell'amministrazione alla rottamazione ter. E' questa la volontà politica espressa dalla commissione che sottoponiamo al vaglio della parte tecnica e burocratica di Palazzo de Nobili". Lo ha spiegato il componente della commissione bilancio, Rosario Mancuso.

"Chiediamo, dunque, di valutare la possibilità di sospendere, così, i giudizi pendenti a carico dei nostri contribuenti, proprio grazie all'adesione del Comune alla rottamazione ter, in quanto, i contribuenti con cartelle affidate alla Soget tra il 2000 e il 31 dicembre 2017 potranno pagare l'importo del debito al netto delle sanzioni e degli interessi. Si tratta – ha proseguito Mancuso - di uno dei tasselli che compongono il progetto della pace fiscale. Presentando la domanda di rottamazione, sarà possibile spalmare il debito in rate trimestrali. Non decadrà dalla definizione agevolata, inoltre, chi pagherà in ritardo entro un massimo di cinque giorni dalla data di scadenza della rata". Ai lavori della commissione erano presenti, tra gli altri, anche la funzionaria del settore bilancio, Rosalba Chirillo, e la presidente dell'associazione Adusbef, Elena Mancuso.