Catanzaro
 

Marca Catanzaro: prorogata al 30 aprile la mostra di Cesare Berlingeri

Potrà essere visitata fino a martedì 30 aprile la mostra, dal titolo Forme nel tempo, del maestro Cesare Berlingeri, curata da Maurizio Vanni e organizzata dalla Fondazione Rocco Guglielmo e dall'Amministrazione Provinciale di Catanzaro, in collaborazione con l'Associazione Spirale d'idee e l'Archivio Cesare Berlingeri. L'esposizione, inaugurata lo scorso 7 febbraio avrebbe dovuto lasciare i locali del Museo delle Arti di Catanzaro lo scorso 15 aprile. Invece le cinquanta opere, tra cui alcune realizzate per l'occasione, in grado di ripercorrere lo straordinario percorso creativo di Cesare Berlingeri, restano a disposizione del pubblico fino alla fine del mese. In attesa dell'inaugurazione della mostra di Fabio Nicotera, un altro dei talenti di casa nostra che si sono fatti conoscere fuori dai confini calabresi con la forza del proprio talento e della propria passione per l'arte e che esporrà le proprie opere nel piano inferiore del MARCA, spazio dedicato agli artisti locali.

La retrospettiva di Berlingeri propone inoltre un ampio confronto tra le opere recenti e i lavori storici, come quelli caratterizzate dal colore blu oltremare degli anni ottanta, che hanno contraddistinto il suo cammino artistico internazionale e che sono stati esposti, tra gli altri, in alcuni dei musei più importanti del Brasile come al MAM – Museo di Arte Moderna di Salvador de Bahia e di Rio de Janeiro, e al MAC – Museo di Arte Contemporanea di Goiânia. Accompagna la mostra un volume pubblicato da Alberto Peruzzo Editore, con testi di Maurizio Vanni (Direttore del Lu.C.C.A. Museum), Domenico Piraina (Direttore di Palazzo Reale a Milano) e Teodolinda Coltellaro (critico d'arte).