Catanzaro
 

Lamezia Terme, Gianturco: “Gravi problemi su regolamento VAT. Urge rivedere la procedura”

"Bene ha fatto l'amministrazione comunale a riprendere la pratica per istituire il servizio dei volontari del traffico, ritengo che un servizio del genere alla luce dei gravi problemi di carenza di organico dell'intera struttura comunale, nonché dei vigili urbani, possa offrire un contributo alla normalizzazione dei flussi di traffico molto intenso nella nostra e. È particolarmente importante la loro presenza assidua e costante nei pressi degli edifici scolastici per la tutela e la sicurezza dei nostri bambini". Così Mimmo Gianturco, consigliere comunale FdI.

"Per queste ragioni e non solo per questo ribadisco l'utilità e l'urgenza di ripristinare l'importante servizio. Bisogna comunque verificare se il regolamento approvato precedentemente sia veramente utile per l'Amministrazione e gli obiettivi che si accinge a perseguire. Ci risulta, infatti, che anche in base a numerose sentenze e ad interventi della Corte dei Conti, le Pubbliche Amministrazioni non possono ricorrere direttamente all'utilizzo dei volontari ma che necessariamente debbano rivolgersi attraverso formali convenzioni agli operatori deputati a svolgere questo servizio.

A tal proposito la Corte dei Conti della Regione Toscana esclude che le pubbliche amministrazioni possano giovarsi di attività rese da volontari 'a titolo individuale', e anche il D.Lgs. 117/2017 che, pur qualificando come 'volontario' anche il cittadino singolarmente considerato, continua a prevedere che l'ente pubblico può instaurare rapporti (e quindi assumere spese connesse a quei rapporti) solo con organismi di tipo associativo.

Per tanto, invito, il Segretario Generale ad approfondire la tematica e a relazionare alla prossima seduta della Commissione Consiliare competente per la quale chiederò una immediata convocazione, anche per tutelare al meglio le prerogative dei volontari e rivedere la procedura per l'attivazione del servizio. Invito, infine, anche il sindaco e la giunta comunale a documentarsi per non incorrere in situazioni che potrebbero mettere in ginocchio definitivamente le casse dell'Ente".