Catanzaro
 

Domani manifestazione Libera a Catanzaro, le disposizioni sul traffico

L'amministrazione comunale, su input del sindaco Sergio Abramo, ha emanato i provvedimenti di competenza finalizzati a consentire il più corretto e regolare svolgimento delle celebrazioni per la "Giornata regionale della memoria e dell'impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie", organizzata dall'associazione Libera per domani, giovedì 21 marzo.

Il corteo, per il quale sono previsti migliaia di partecipanti, interesserà la zona centro-nord della città: partenza dal cimitero monumentale alle ore 9:30, arrivo in piazza Prefettura intorno alle ore 11.

Da domattina entrerà in vigore l'ordinanza che regolamenta divieti di sosta e transito nelle seguenti vie e piazze:

dalle ore 7 a fine manifestazione viene istituito il divieto di sosta con rimozione forzata nel piazzale antistante il campo scuola "Pietro Mennea", nel piazzale "Rattà" e nel nuovo piazzale del cimitero urbano, al fine di consentire la sosta degli autobus dei partecipanti all'evento.
dalle ore 7 a fine manifestazione è fatto divieto alle autolinee private ed agli automezzi Amc di raggiungere piazzale Rattà (cimitero).
dalle ore 7 a fine manifestazione viene istituito il divieto di sosta con rimozione forzata per l'intera area di parcheggio di piazza Luigi Rossi (Prefettura).
Durante lo svolgimento della manifestazione, chiusura progressiva del traffico veicolare lungo il seguente percorso: via F. Paglia – piazza Martiri Ungheresi – via A. Greco – via V. Cortese – via G. Cantafio – via A. Barbaro - piazza Montegrappa – via Piave – via G. Vercillo - via Indipendenza – piazza Matteotti – Corso Mazzini.