Catanzaro
 

Catanzaro, Giovanni Laganà nominato dirigente tecnico del settore edilizia privata del Comune

Il sindaco Sergio Abramo ha firmato il decreto di nomina di Giovanni Laganà quale nuovo dirigente tecnico del settore edilizia privata e Sue del Comune.
L'incarico, ai sensi dell'art. 110 comma 1 del Tuel e in base alla selezione pubblica comparativa indetta dall'amministrazione, ha una durata di tre anni. L'ingegnere Laganà è nato a Reggio Calabria nel 1968.
Nel decreto di nomina viene sottolineata "la specifica preparazione in materia di infrastrutture, edilizia e lavori pubblici documentata nel proprio curriculum", e come "risulti essere fra i candidati quello che ha maturato la più significativa esperienza lavorativa in posizioni dirigenziali di livello generale presso pubbliche amministrazioni ed enti privati di grandi dimensioni".

Laganà - si legge in una nota stampa dell'amministrazione comunale catanzarese - è stato infatti dirigente tecnico e capo compartimento Anas, dirigente generale del dipartimento infrastrutture e trasporti della Regione Calabria e direttore generale per l'Italia della Italconsult spa, società di ingegneria internazionale.
La nomina ha recepito l'aggiornamento stralcio del Piano triennale del fabbisogno di personale 2018-2020 (annualità 2019).