Catanzaro, bando impiantistica pubblicitaria: istituito tavolo di lavoro

Il sindaco Sergio Abramo ha presieduto, ieri mattina, una riunione finalizzata alla redazione del bando relativo alla riorganizzazione del settore dell'impiantistica pubblicitaria. L'incontro è stato di fatto l'esordio del tavolo di lavoro istituito sul tema.

L'esigenza dell'amministrazione è garantire agli operatori del settore la possibilità di concorrere, mettendosi in regola, all'aggiudicazione degli spazi: questo consentirà al Comune di incamerare introiti superiori ai 600mila euro l'anno, e allo stesso tempo razionalizzare il comparto. Il bando segue l'importante regolamento approvato in Consiglio comunale negli scorsi mesi, strumento introdotto per colmare un vuoto normativo che, negli anni, aveva consentito diverse forme di affissione selvaggia e concorrenza sleale, oltre che rischi per la sicurezza nei casi in cui gli impianti venivano installati abusivamente.

Alla riunione hanno partecipato il capo di gabinetto Antonio Viapiana, i dirigentiPasquale Costantino (servizi finanziari), Giuseppe Lonetti (urbanistica), Antonino Ferraiolo (attività economiche) e il funzionario Umberto Cosco. Gli stessi continueranno ad approfondire la tematiche fino alla completa messa a punto del bando, che sarà riservato a tutti gli operatori economici che avranno sanato la propria situazione nei confronti del Comune.

Creato Sabato, 12 Gennaio 2019 10:51