Catanzaro
 

Catanzaro, poliziotti aggrediti in viale Isonzo: la solidarietà del sindaco Abramo

Il sindaco Sergio Abramo ha rivolto la propria solidarietà ai poliziotti di pattuglia aggrediti in viale Isonzo due giorni fa. "È un fatto grave e molto preoccupante – ha affermato il primo cittadino -, l'ennesimo atto da condannare in pieno che colpisce le nostre straordinarie Forze dell'Ordine, uomini e donne che quotidianamente dimostrano impegno e abnegazione assoluti per presidiare il territorio e tutelare i tantissimi cittadini perbene del capoluogo".

"Spiace – ha aggiunto il sindaco – che ancora una volta alcune persone che si ritengono al di sopra della Legge e dello Stato pensino di poter fare il bello e cattivo tempo andando contro tutto e tutti. E spiace che per espletare il proprio dovere due servitori dello Stato abbiano subito conseguenze sul piano fisico riuscendo comunque, insieme ad altri colleghi intervenuti tempestivamente, ad arrestare gli aggressori e denunciare chi li ha aiutati. Catanzaro è con le sue Forze dell'Ordine e di questo, quei pochi delinquenti che pensano di poter comandare, devono assolutamente essere consapevoli".