Catanzaro
 

Bridge: il catanzarese Giacobbe sul tetto d'Europa

Ennesima prestazione di livello internazionale e successo in uno dei campionati di bridge più prestigiosi d'Europa. Il catanzarese Maurizio Giacobbe, con un palmares alle spalle da fare invidia, ha conquistato nuovamente il tetto d'Europa al campionato di bridge a squadre tra Banche centrali europee tenutosi in Grecia, a Rodi, dal 13 al 15 ottobre scorsi.

Giacobbe ha partecipato in rappresentanza della nostra nazionale selezionata dalla Banca d'Italia che, oltre al nostro concittadino, aveva convocato i romani Ciriciofalo, Bonsignore (capitano della squadra), Martinez e Sestini.

Iscritte quattordici squadre al campionato, che interessa le diverse banche centrali europee tra le quali l'ospitante Grecia ma anche Francia, Norvegia, Inghilterra, Portogallo e la stessa Banca Centrale Europea. Per Giacobbe si tratta della sesta affermazione in un campionato europeo di bridge a squadre tra banche centrali d'Europa.

Per il risultato di grande prestigio raggiunto le congratulazioni sono giunte anche dal Bridge Club di Catanzaro, in cui Giacobbe milita ed occupa ruoli direttivi.