Catanzaro
 

Catanzaro, furto in negozio: denunciate due ragazze

Due ragazze sono state denunciate ieri, nel tardo pomeriggio, dalla polizia di Catanzaro poichè avevano nascosto nelle loro borse merce esposta all'interno della Upim di via Gioacchino Fiore e tentato di allontanarsi dal grande magazzino senza pagare.

Le donne sono state scoperte quando, al momento di uscire dalla Upim, hanno fatto scattare l'allarme dei varchi anti-taccheggio. Fermate da alcune commesse dell'esercizio commerciale, sono state fatte rientrare nel negozio. Una delle due aveva tentato la fuga ma è stata inseguita nel parcheggio dalla responsabile del negozio e da un'addetta alle vendite. Dunque è stata bloccata e ricondotta all'interno dell'esercizio commerciale. Giunta sul posto, la Polizia ha confermato l'avvenuto furto e trovato nelle borse delle autrici merce di vario genere, abiti, cosmetici, biancheria, detergenti, bigiotteria e cartoleria, per un valore complessivo di 325 euro. Si trattava di merce con cartellini Upim, mentre le etichette anti-taccheggio erano state staccate e occultate all'interno dei camerini.