Catanzaro
 

Aggressione razzista a Falerna, lo scrittore Modaffari: “Episodio che fa male, la Calabria è una terra che accoglie”

"La mia vicinanza e tutta la mia solidarietà al ragazzo dominicano vittima di una vile aggressione a Falerna." Lo dichiara lo scrittore calabrese Antonio Modaffari che continua: "È un episodio che fa male, un'ulteriore prova del clima pericolosissimo che si sta instaurando nel nostro Paese. La politica ha il compito di dare le risposte, ma è soprattutto dei singoli cittadini il compito di fare qualcosa, nel quotidiano, per evitare una drammatica deriva. La Calabria che vale è quella che accoglie, che si dimostra solidale con tutti. Non permetteremo l'affermazione di una cultura che non ci appartiene".