Catanzaro
 

Il calabrese Melicchio (M5S) segretario nella Giunta per le elezioni

Alessandro Melicchio, uno dei nuovi portavoce del M5S calabrese, alla sua prima esperienza in Parlamento, è stato nominato segretario della Giunta per le elezioni alla Camera dei Deputati in questa diciottesima legislatura. Melicchio farà così parte dell'Ufficio di Presidenza, insieme al presidente Giachetti, ai vicepresidenti D'Ettore e Maggioni e agli altri due segretari Maschio e Ascari. La Giunta per le elezioni conta 30 membri e valuta i titoli di ammissione di ciascun deputato: ha cioè il compito di verificare la regolarità della elezione di ciascun deputato e proporre all'Assemblea la convalida oppure l'annullamento dell'elezione. In base alla Costituzione, tale potere spetta esclusivamente alla Camera e ad essa compete giudicare anche su eventuali ricorsi da parte di candidati non eletti. A questo fine la Giunta esamina i verbali di tutti i seggi elettorali e, se necessario, anche le singole schede votate dai cittadini. La Giunta valuta inoltre se vi siano motivi di ineleggibilità o incompatibilità con il mandato parlamentare, e riferisce in proposito all'Assemblea, che decide. "Ringrazio tutti i miei colleghi per la fiducia che hanno riposto in me. - dice Alessandro Melicchio - Il mio impegno sarà massimo per ricoprire questo ruolo con efficacia e responsabilità."