Catanzaro
 

Il “Meetup 5 Stelle Lamezia Amici di Beppe Grillo”: “Pietosa la situazione di Multiservizi”

"E' di ieri la notizia di un autobus della Multiservizi rimasto in panne mentre effettuava la corsa di collegamento tra i tre principali quartieri cittadini. Guasti che oramai si verificano con una cadenza quasi quotidiana, a conferma di una situazione che definire pietosa è un eufemismo. Più che Multiservizi verrebbe da dire disservizi, almeno per ciò che concerne il trasporto pubblico urbano, nonché pericoli per l'incolumità pubblica di chi viaggia su tali mezzi. Si ricorderà, tra gli altri, l'episodio dell'autobus che circa un anno fa prese fuoco, per fortuna senza conseguenze per autista e viaggiatori, su via Perugini. O del bus impazzito che, parcheggiato da una ventina di minuti all'allora capolinea di piazza Mazzini, iniziò a muoversi, privo di guida, per alcune decine di metri sfiorando un paio di macchine, fino ad arrestare la propria corsa contro un marciapiede. Non si contano più, ormai, le corse tagliate quotidianamente per mancanza di mezzi funzionanti. Oggi, addirittura sta circolando uno soltanto dei dodici autobus a disposizione, gli ultimi dei quali sono stati acquistati nel 2010. Successivamente sono entrati a far parte della dotazione dell'azienda partecipata del Comune di Lamezia Terme due bus Mercedes di seconda mano, acquistati con cinque anni di vita e ben 700 mila chilometri a testa già percorsi lungo le strade spesso innevate, e quindi cosparse del corrosivo sale, di Innsbruck". Lo afferma attraverso una nota, Ferdinando Gaetano a nome del Meetup 5 Stelle Lamezia Amici di Beppe Grillo.