Catanzaro
 

Asp Catanzaro, ricerca scientifica sulla musicoterapia presentata alla Conferenza Internazionale tenutasi a Trapani

Una ricerca scientifica sull'applicazione della musicoterapia nella prevenzione del distress lavoro correlato, svolta nell'unità operativa Anestesia e Rianimazione dell'Ospedale "Giovanni Paolo II" di Lamezia Terme, è stata presentata dalla dottoressa Francesca Rubettino, musicoterapista, alla Conferenza internazionale dal titolo: "Music in Music Therapy: theory, clinical practice, research", che si è tenuta a Trapani.

Il tema della Conferenza ha inteso esplorare il ruolo e l'importanza della musica in Musicoterapia da un punto di vista teorico, clinico e della ricerca sia nell'ambito della Musicoterapia attiva che ricettiva.

La ricerca, presentata in questo prestigioso contesto, aveva coinvolto sia i medici che gli infermieri ottenendo risultati significativi. Lo studio, seguito dalla dott.ssa Francesca Rubbettino e dal dott. Luigi Pullia, dirigente psicologo dell'Asp di Catanzaro, è stato possibile grazie alla lungimiranza del direttore generale dell'ASP di Catanzaro dott. Giuseppe Perri e alla collaborazione del servizio SPISAL - Servizio Prevenzione Igiene e Sicurezza Ambienti di Lavoro e dell'U.O. del Medico Competente.

Professionisti della musicoterapia altamente qualificati a livello internazionale e provenienti da diversi paesi europei ed extraeuropei, hanno presentato il proprio lavoro rispetto ai temi sopracitati coinvolgendo una platea attenta e nutrita.