Catanzaro
 

Il presidente della Provincia di Catanzaro all’inaugurazione della sedicesima edizione del Progetto Gutenberg: “Scuola è al centro del futuro della nostra società”

"Il Progetto Gutenberg è diventato un punto fermo nel panorama calabrese, che ha saputo travalicare i confini della regione, e soprattutto registrare il grande merito di diffondere il piacere della lettura. Una iniziativa fondamentale, quindi, che completa l'offerta formativa delle scuole di Catanzaro: una materia in più che vi aiuta ad aprire la mente, ad essere pronti e competitivi nell'attuale contesto sociale e lavorativo". E' quanto affermato dal presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, intervenendo all'Auditorium 'Casalinuovo' all'inaugurazione della sedicesima edizione del Progetto Gutenberg, fiera del libro e della Multimedialità e della Musica.

"Il Progetto Gutenberg ha alle spalle una storia consolidata. Nasce dalla lungimirante idea del preside Armando Vitale e continua a camminare sull'impegno e sulla passione dei dirigenti scolastici e dei docenti che si sono succeduti, a partire dalla preside Elena De Filippis – ha detto ancora il presidente Bruno -. La Provincia di Catanzaro è al vostro fianco: vi siamo vicini, siamo sempre pronti al confronto e al dialogo, perché siamo fermamente convinti che la scuola è al centro del futuro della nostra società. Abbiamo bisogno del vostro entusiasmo, della vostra spinta emozionale che ci aiuterà a fare sempre meglio".

Il presidente Bruno ha, infine, anticipato che proprio in queste ore stanno per essere consegnati gli arredi da destinare alla biblioteca provinciale nel salone "Ameduri", danneggiati in seguito all'allagamento dei mesi scorsi, e ricordato che al liceo classico "Galluppi" sarà affidata la gestione del liceo classico europeo. L'importante traguardo è stato definito proprio in seguito alla decisione del Tribunale amministrativo regionale della Calabria che accogliendo il ricorso della Provincia contro il Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca, Usr – Ufficio scolastico regionale dà attuazione al Piano di dimensionamento scolastico e permettendo l'avvio della sperimentazione in tale ambito.