Catanzaro
 

Il Polo Digitale Calabria partecipa al Meeting Axon

Si è svolto a Lamezia Terme il meeting AXON presso Lamezia THotel che ha registrato la presenza di numerose aziende provenienti da Calabria, Sicilia e Puglia. Un evento unico che come di consueto ogni anno suscita l'interesse di numerosi specialisti del settore innovation quali: sistemisti, progettisti di sistemi informatici, software house , System Manager, operatori orientati alla vendita, ma anche tanti giovani start up interessati al mondo dell'automazione e dell'informatizzazione del moderno punto vendita.
A introdurre i nuovi dispositivi AXON, ed a presentare tutte le funzionalità e le performans delle nuove tecnologie dei nuovi dispositivi, è il direttore di AXON Italia il Dott. Salvatore Romanelli che ha spiegato, rivolgendosi ad una platea gremita di professionisti di settore, come si sono evoluti i nuovi sistemi informatici, dedicati al retail, che dovranno raggiungere gli operatori commerciali nelle loro attività. Ma ha spiegato soprattutto come questi nuovi sistemi, questi nuovi dispositivi siano in grado di allinearsi con le normative vigenti che riguardano la fatturazione elettronica e la trasmissione telematica delle informazioni fiscali all'Agenzia Delle Entrate. Argomentazioni di forte impatto, soprattutto con l'avvicinarsi del 1 gennaio 2019, quando tutte le attività commerciali dovranno aderire alla trasmissione telematica dei corrispettivi e alla fatturazione elettronica, che dovrà avvenire anche tra aziende private.

"Il Meeting AXON in Calabria," scrive in una nota Il presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango "rappresenta un evento importante per tutti i professionisti del settore ICT della Regione Calabria, impegnati nel Retail e nelle installazioni del moderno punto cassa, un evento unico che come di consueto ogni anno si svolge nella nostra Regione per presentare quelli che sono i nuovi orientamenti delle tecnologie informatiche rivolte al Retail e al moderno punto cassa. Ho apprezzato tanto "continua il Presidente Emilio De Rango " l'organizzazione dell'AXON Italia per come ha strutturato questa giornata di presentazione,

di formazione, e di confronto. Il Polo Digitale Calabria" continua il Presidente De Rango " è una Associazione di categoria impegnata nel creare sinergie tra i professionisti di settore ma anche a tutelare e rappresentare tutte le imprese del settore ICT della Regione Calabria, e come tale è a sostegno di questi grandi eventi che permettono, favoriscono e ci aggiornano sull'evoluzione delle nuove tecnologie."in ultima battuta conclude il Presidente del Polo Digitale Calabria Emilio De Rango " voglio complimentarmi e ringraziare il Direttore AXON Italia Salvatore Romanelli ed il responsabile area SUD AXON Roberto Mancuso per la giornata che hanno dedicato al settore ICT Retail della Regione Calabria."
"I nuovi dispositivi, dal design moderno ed esclusivo, sono già pronti per essere introdotti nel mercato regionale. Questi sistemi" spiega in una nota il Direttore AXON Italia Romanelli "sono progettati con tecnologie all'avanguardia, supportano un ricco set di accessori e dispongono di un schermo touch screen preciso e veloce ," spiega il Dott. Romanelli" che rendono la vendita semplice ed efficace ma nello stesso tempo affidabile ed immediata. Questi sistemi,"continua il direttore Romanelli" sono già pronti per essere introdotti nel mercato regionale e nazionale fin da subito, per consentire una informatizzazione ed una digitalizzazione rapida di tutti i punti vendita a costi contenuti."
Ma gli operatori commerciali, sono informati su come dovranno approcciarsi a tutte le normative vigenti ? quali dispositivi sono in grado di permettere l'allineamento automatico per la trasmissione dei dati fiscali all'Agenzia Delle Entrate ? e soprattutto, a quali sanzioni sono sottoposti gli operatori commerciali che non si allineano con le tecnologie giuste ?
"Per dare supporto agli operatori commerciali," scrive il Presidente Emilio De Rango" Il Polo Digitale Calabria GRATUITAMENTE ha già messo a disposizione una e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. alla quale potranno scrivere coloro che sono interessati a conoscere in modo più approfondito le procedure per regolarizzare la propria attività con i nuovi dispositivi fiscali ."