Catanzaro
 

Catanzaro, dalla giunta comunale ok a relazione sulla gestione dell'esercizio 2017

L'approvazione dello schema di rendiconto dell'esercizio finanziario 2017 e il piano diritto allo studio per l'anno 2018 sono stati al centro della seduta della giunta, presieduta dal sindaco Sergio Abramo, assistito dal segretario generale Vincenzina Sica. Su proposta del settore servizi finanziari, diretto da Pasquale Costantino, la giunta ha, infatti, dato l'ok alla relazione sulla gestione dell'esercizio 2017 e al relativo schema di rendiconto che dovrà essere approvato dal Consiglio Comunale, una volta acquisito il parere dell'organo di revisione. Su proposta del settore pubblica istruzione, diretto da Giuseppina Casalinuovo, è stato varato il Piano comunale per il diritto allo studio, anno 2018 - preso atto anche delle richieste inoltrate dagli istituti scolastici in merito ai progetti di inclusione degli alunni disabili - che sarà trasmesso alla Regione Calabria per la richiesta del relativo finanziamento. Su proposta del settore patrimonio, diretto da Andrea Adelchi Ottaviano, ascoltata la relazione dell'assessore Ivan Cardamone, l'esecutivo ha dato parere favorevole a tre delibere relative a legittimazione ed affrancazione di terreni gravati da uso civico. Via libera anche all'integrazione dell'organico dell'Ufficio staff del sindaco su proposta del settore personale, diretto da Pasquale Costantino, illustrata dall'assessore Russo. La giunta ha, poi, concesso il patrocinio gratuito all'Associazione italiana di oncologia medica per il "Festival della prevenzione ed innovazione in oncologia", previsto il 4, 5 e 6 maggio, e alla Lega italiana sclerosi sistemica onlus per l'evento "Fenomeno di Raynaud, cosa ne sai" in programma all'ospedale Pugliese-Ciaccio sabato 30 giugno. Infine, la giunta ha approvato sette pratiche concernenti contenzioso predisposte dall'area legale-amministrativa-avvocatura, diretta da Saverio Molica.