Catanzaro
 

Catanzaro, domani presentazione del progetto "Venticinqueaprile"

Mercoledì 25 aprile alle ore 12.00 avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del progetto dell'Accademia di Belle Arti di Catanzaro intitolato "VENTICINQUEAPRILE", presso la Casa delle Giovani Idee, nel Parco della Biodiversità Mediterranea.

Alla presenza del Presidente della Provincia Enzo Bruno, del Vice Sindaco Ivan Cardamone, del Direttore dell'Accademia Vittorio Politano, del coordinatore del progetto Simona Caramia e dei docenti responsabili delle Scuole dell'ABA, saranno presentati gli eventi che si svolgeranno nella stessa giornata e nei mesi successivi, per sensibilizzare sempre più i giovani e i cittadini tutti agli ideali di Libertà e Resistenza, intesi non solo elemento di memoria, ma tematica attuale, che si pone in relazione diretta con agli avvenimenti a noi più vicini. Ma anche e soprattutto libertà e resistenza sono le condizioni di partenza per chi sceglie consapevolmente la strada dell'arte e la porta avanti con impegno e costanza, soprattutto nelle periferie, dove si è lontani dai circuiti di gallerie e dal sistema ufficiale.

In questa occasione l'Accademia vuole ricordare che l'artista, ed ogni uomo, ha il dovere di mostrare al mondo ciò che si è capaci di fare con l'energia libera e creativa, parafrasando le parole di Joseph Bueys:

«L'intervento dell'arte è stato avviato sul sistema stesso. Perché la natura come l'organismo sociale della comunità umana grida unificata a tutti gli esseri viventi (...), chiede liberazione, liberazione tramite lo spirito umano: che egli inizi a creare nuove relazioni, con il suo pensare, che generi concetti vitali lì dove i concetti di morte hanno preso possesso diffondendosi su tutto, che traduca ciò che di ampliato ha compreso in azione, e questo tramite un'impresa dell'arte» (Joseph Beuys)

L'evento si pone in linea con la collaborazione avviata da anni tra Comune, Provincia ed Accademia, accomunati dai medesimi obiettivi di formazione, educazione, vocazione e sensibilizzazione alla responsabilità civile, seppur perseguendo strategie operative differenti.

Il 25 aprile saranno presentati:

Scuola di Scenografia, intervento a cura del prof. Caudio Cosentino; 360° di Libertà, a cura del prof. Maurizio Lucchini; VENTICINQUEAPRILE - MANIFESTI, a cura del prof. Bruno La Vergata; presentazione della mostra VENTICINQUEAPRILE (25 maggio - 25 giugno, Complesso Monumentale del San Giovanni di Catanzaro). In mostra si susseguiranno i progetti artistici delle scuole di Graphic Design (a cura del prof. Bruno La Vergata), di Pittura (con il coordinamento del responsabile di Scuola prof. Antonio Cilurzo, in collaborazione con i proff.ri Caterina Arcuri e Fiormario Cilvini), di Scultura (con il coordinamento del responsabile di Scuola prof. Giovanni Polimeni), di Grafica e Illustrazione (a cura del responsabile di Scuola prof. Francesco Brancato, in collaborazione con il prof. Giuseppe Calderone), di Decorazione (a cura del responsabile di Scuola prof. Giuseppe Spatola, in collaborazione con il prof. Sebastiano Dammone Sessa e Alberto Cilia); di Scenografia (a cura del responsabile di Scuola prof. Giuseppe Funaro, in collaborazione con le prof.ssa Iole Cilento e Angela Fidone); proiezione gratuita del film La notte di San Lorenzo, a cura della prof.ssa Letizia Paonessa (Museo MUSMI, ore 18.00).