Catanzaro
 

Catanzaro, arrestati per spaccio due giovani extracomunitari

Due cittadini extracomunitari, rispettivamente di 25 e 23 anni, sono stati arrestati dagli agenti delle Volanti della Questura di Catanzaro con l'accusa di detenzione a fine di spaccio di sostanze stupefacenti. I due giovani, uno di origine senegalese e l'altro gambiano, sono stati bloccati dai poliziotti nell'area dell'ex stazione ferroviaria del quartiere Sala.

Il venticinquenne, alla vista degli agenti, ha tentato di disfarsi di alcuni oggetti di colore bianco poi recuperati contenenti oltre 65 grammi di marijuana. L'altro immigrato, sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso della chiave del lucchetto della porta di un casolare poco distante dove sono stati trovati un bilancino e diversi involucri in cellophane elettrosaldato con della marijuana. Il venticinquenne, durante il controllo, ha anche tentato di colpire con calci e pugni i poliziotti provocando loro lesioni.