Catanzaro
 

Agenzia delle Dogane a Catanzaro, Uilpa soddisfatta per l’intervento favorevole dei partiti.

In favore dell'istituzione a Catanzaro della sede Regionale dell'Agenzia delle Dogane, dopo l'iniziativa della UILPA presso il Sindaco Abramo e le rassicurazioni ricevute dal Direttore dell'Agenzia, secondo cui l'insediamento avverrà nel capoluogo di Regione, finalmente si muove anche la Politica che conta.

"Partito Democratico, Forza Italia, Fratelli d'Italia e Cinquestelle di Catanzaro difendono il diritto della Calabria a vedere rispettato il proprio Capoluogo, analogamente a quanto avviene in tutte le Regioni d'Italia.
La Uilpa esprime piena soddisfazione per la presa di posizione della Politica".

"Contemporaneamente , il Primo Cittadino - solerte nel fare propria la sollecitazione del Sindacato ed a richiedere ed ottenere dal Direttore dall'Agenzia conferma della destinazione della struttura a Catanzaro a far data dal I° gennaio 2019 - vorrà reperire idonei locali per l'insediamento dell'importante avamposto interregionale delle Dogane.
L'esigenza di favorire, possibilmente nel centro storico, la diponibilità uno stabile adeguato, discende dalla necessità di contrapporre le capacità di questo Capoluogo in detta direzione; e ciò per replicare, affettivamente, alla infondata pretesa del Distretto Doganale di Reggio Calabria di avere disponibili locali idonei, quando è stato constatato, ineludibilmente, anche dai mass-media, che la disponibilità reale consisterebbe in qualche metro quadro.
Per la UILPA, la barra sulla legalità va tenuta ferma contro ogni forma di corporativismo territoriale o di anacronistici campanilismi fra due Provincie, frequentemente depredate dalla politica e, pericolosamente, nel mirino della criminalità organizzata".