Catanzaro
 

Caraffa (Cz), “Se la ami la cambi”: “Ecco l’ennesima opportunità persa per il Comune”

I consiglieri comunali Raffaele Fimiano ed Andrea Mazzei ed il movimento politico "Se la ami la cambi" "segnalano l'ennesimo fallimento politico amministrativo dell'amministrazione comunale guidata da quasi sei anni dal sindaco Sciumbata. Dalla lettura della Gazzetta ufficiale si apprende purtroppo che nel decreto del ministero dell'Interno per i finanziamenti contro il rischio sismico delle strutture pubbliche attraverso il fondo per la progettazione definitiva ed esecutiva nelle zone a rischio sismico 1 il nostro comune risulterebbe non considerato e non finanziato. Ciò rappresenta un'ennesima occasione mancata per la comunità in relazione alle opportunità offerte attraverso i finanziamenti. Amministrare significa programmare e controllare l'attività amministrativa degli uffici per il raggiungimento degli obiettivi dettati dall'azione politica. Il movimento se la ami la cambi chiede una cultura politica nella programmazione e nel controllo più incisiva da parte del sindaco Sciumbata e dell'amministrazione tutta. Il tempo e gli anni passano e le opportunità non possono essere perse come sta avvenendo nella nostra comunità. Ci auguriamo un cambio di rotta immediato per il bene della nostra comunità in modo da far emergere uno sviluppo economico, sociale, culturale attraverso le potenzialità importanti di Caraffa".