Catanzaro
 

Girifalco (Cz), l’assessore alla cultura: “Bene riconoscimento allo scrittore Dara”

"Da assessore alla Cultura del Comune di Girifalco intendo esprimere tutta la mia gioia per l'ennesimo riconoscimento ottenuto da Domenico Dara, lo scrittore girifalcese vincitore del Premio Stresa 2017. Domenico è riuscito a sbaragliare la concorrenza dimostrando, ancora una volta, quanta magia ci sia nel suo secondo capolavoro Appunti di Meccanica Celeste. La giuria ha, infatti, preferito l'autore - nostro compaesano - agli altri scrittori in lizza, Diego Marani con «La vita di Nullo», Alberto Schiavone con «Ogni spazio felice», Alberto Rollo con «Un'educazione milanese» e Giorgio Scianna con «La regola dei pesci». I sette personaggi di questo nostro paese delimitato dall'autore da un lato dal cimitero e dell'altro dal manicomio e le espressioni dialettali calabresi inserite nel libro in un contesto davvero magico hanno meritatamente portato Domenico al gradino più alto del podio. L'augurio che, a nome dell'intera amministrazione comunale, faccio allo scrittore è di continuare a regalare alla sua comunità altre soddisfazioni. Perché, grazie a lui, Girifalco e la sua storia stanno raggiungendo importanti traguardi". Lo afferma l'assessore alla cultura del Comune di Girifalco Elisabetta Sestito.