Catanzaro
 

Il cordoglio di Enzo Bruno per la scomparsa di Giovanni Colosimo

"Con Giovanni Colosimo scompare un altro pezzo di storia della città di Catanzaro, un pilastro della comunità per la sua sensibilità sociale e culturale, esempio concreto di come l'impegno, la passione e la determinazione possano condurre dritti al perseguimento di grandi obiettivi, le cui ricadute positive finiscono per beneficiare il territorio in cui si è nati e che si ama profondamente. Non ci sono parole per descrivere l'autentico dispiacere per questa grave perdita che colpisce tutta la Calabria". E' quanto afferma il presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, che esprime la propria vicinanza e quella del Consiglio provinciale alla famiglia del Cavaliere Colosimo. "Quello che forse mancherà di più di questo uomo saggio e buono, che nonostante i grandi risultati ottenuti, dalle indiscutibili capacità manageriali che ha saputo costruire un'azienda solida in un contesto non sempre agibile, è la sua semplicità e la capacità di apprezzare la bellezza nell'arte, nella cultura, e nello sport – afferma ancora il presidente Bruno – senza mai perdere di vista l'aspetto umano e la sensibilità nei rapporti con il prossimo. Il suo sorriso e il suo entusiasmo continueranno a vivere in quello che ha costruito, negli esempi e nei ricordi che restano nel cuore di chi l'ha conosciuto".