Catanzaro
 

Catanzaro Design week-materia independent desing festival, Polimeni riceve l’opera di Massimo Sirelli

"Un'opera d'eccezione da parte di uno dei più importanti artisti emergenti del panorama nazionale". È il commento del presidente del Consiglio comunale alla donazione, fatta dal catanzarese Massimo Sirelli, dell'opera "La mia faccia è come la tua", uno dei manufatti di punta esposti al Complesso monumentale del San Giovanni durante la "Catanzaro design week-Materia Independent Design Festival", che nella sua seconda edizione ha fatto registrare circa ottomila visitatori provenienti da tutta la Calabria e da altre regioni.

A consegnare i numerosi pannelli in legno che compongono "La mia faccia è come la tua", opera che Sirelli ama definire "partecipata", gli organizzatori della design week, Giuseppe Anania e Domenico Garofalo. L'allestimento è stato posizionato al primo piano di Palazzo De Nobili.

"Sono orgoglioso di ricevere, a nome dell'intera amministrazione comunale, la donazione di Sirelli, astro nascente della cultura italiana, ormai conosciuto e apprezzato non solo nel nostro Paese, ma in tutto il mondo", ha aggiunto Polimeni.

"Sono ancora più soddisfatto – ha concluso il presidente del Consiglio comunale -, per il fatto che Sirelli, catanzarese doc, abbia voluto regalare alla città la sua ultima creazione, risultato decisamente affascinante della simbiosi fra varie tecniche lavorative e molteplici rimandi culturali che spaziano dalla pop art al recupero dei materiali, in questo caso il legno, e che stanno contribuendo a rendere decisamente apprezzato, dalla critica come da alcune fra le aziende più importanti della Penisola, il know how artistico di questo nostro concittadino".