Catanzaro
 

Giunta Comunale di Catanzaro approva perizia lavori complementari dell'Educandato

Approvata dalla giunta, presieduta dal sindaco Sergio Abramo, la perizia dei lavori complementari dell'edificio dell'Educandato. "Si tratta di lavori non contemplati nel progetto appaltato – ha spiegato l'assessore Franco Longo - ma strettamente necessari al perfetto funzionamento della struttura". L'importo complessivo della perizia, curata dal settore gestione del territorio diretto da Gennaro Amato, ammonta a 575 mila euro. Sempre su relazione dell'assessore Longo, l'esecutivo ha dato il via libera al regolamento per la costituzione di un fondo per le funzioni tecniche al personale dipendente dell'ente per ciascuna opera, lavoro, servizio o fornitura. Il fondo viene finanziato da un apposito capitolo di bilancio. Via libera, inoltre, alla proposta per il piano di dimensionamento della rete scolastica per il 2018-2019. La delibera, preparata dal settore pubblica istruzione diretto da Saverio Molica, è stata illustrata dal sindaco. Su proposta del settore patrimonio, diretto da Andrea Adelchi Ottaviano, è stata varata la concessione in comodato d'uso gratuito in favore dell'Amc, di una porzione dei locali comunali di piazza Matteotti da utilizzare come bagni del personale dell'Azienda in servizio con capolinea su viadotto Kennedy. Sono state approvate, infine, nove pratiche riguardanti giudizi di risarcimento danni nei confronti di privati cittadini. Le delibere sono state predisposte dal settore avvocatura diretto da Saverio Molica.