Catanzaro
 

Gentile e Aiello: “Soddisfazione per accreditamento scuole di specializzazione di area medica”

È con profonda soddisfazione che annunciamo l'accreditamento delle Scuole di Specializzazione di area medica, tra le tante anche "Chirurgia Generale" e "Cardiochirurgia" della facoltà di Medicina di Catanzaro – ad affermarlo sono il Sottosegretario di Stato, Tonino Gentile, e il capogruppo in Commissione Sanità di Palazzo Madama, Piero Aiello.

Ciò rappresenta – affermano i parlamentari – un risultato importante, in quanto si è trattato di una battaglia politica dura ed estenuante, soprattutto nel caso di Cardiochirurgia, ma alla fine l'impegno, la costanza e il buon senso hanno prevalso.

Riteniamo a questo punto fondamentale – continuano – rivolgere un ringraziamento al Ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, oltreché al Capo Gabinetto del Ministero stesso, Consigliere Giuseppe Chinè, i quali hanno dimostrato grande competenza tecnica e sensibilità politica, contribuendo in modo decisivo al raggiungimento dell'obiettivo più utile alla collettività e all'Ateneo catanzarese.

Lasciarsi demotivare dalle notizie altalenanti che arrivavano a tal riguardo, e che ci vedevano soccombenti, ovvero dismettere l'attenzione da una tematica fondamentale per lo sviluppo economico e culturale della nostra terra, si sarebbe rivelato un grave errore da parte della classe politica e parlamentare attualmente operante. Pertanto abbiamo sempre fermamente creduto nella necessità di non depauperare la nostra regione di Scuole di Specializzazione così importanti per l'utenza e per il futuro dei nostri giovani medici.

Continueremo, – concludono Aiello e Gentile – finché avremo ruolo e forza, a porre attenzione a due realtà, come quelle dell'Università e dell'assistenza sanitaria, che rimarranno sempre centrali nelle dinamiche regionali.