Catanzaro
 

Viaggiava con 180 grammi di hashish in auto: arrestato cittadino marocchino

Viaggiava con 180 grammi di hashish nascosti in una borsa. Per questo i carabinieri della Compagnia di Sellia Marina, insieme ai colleghi della Stazione della cittadina ionica, hanno tratto in arresto un uomo di origine marocchina. Il controllo e' scattato durante un normale posto di controllo, durante il quale e' stata fermata l'autovettura condotta dall'uomo che e' apparso subito particolarmente nervoso. Questo atteggiamento ha spinto i militari ad approfondire i controlli, scoprendo una borsa con lo stupefacente. Il cittadino marocchino e' stato posto ai domiciliari, con l'arresto che e' stato successivamente convalidato dal giudice del tribunale di Catanzaro che ha disposto l'obbligo di firma. All'uomo sono stati sequestrati anche tremila euro in contanti e il materiale per il confezionamento. (AGI)