Catanzaro
 

Catanzaro, Mungo: "Ad ottobre riapertura campi da tennis Giancotti"

"Entro metà ottobre i campi da tennis dedicati alla memoria di Silvio Giancotti verranno riaperti al pubblico".

Lo ha affermato l'assessore allo sport, Giampaolo Mungo, al termine di un sopralluogo all'interno dell'impianto, dove stanno proseguendo i lavori di riqualificazione curati dalla "Calabria swim race", l'associazione che ha vinto la gara d'appalto per l'affidamento e la gestione della struttura del quartiere Pontepiccolo. Accanto all'assessore, il presidente dell'associazione, Domenico Gallo, che ha avuto modo di illustrargli gli interventi già eseguiti – la rimozione di una consistente quantità di rifiuti di ogni genere, la demolizione delle murature interne degli spogliatoi e l'avvio della realizzazione di due bagni a norma anche per le persone diversamente abili, l'inizio della messa in sicurezza e ristrutturazione delle gradinate – e quelli che verranno fatti a partire dai prossimi giorni.

In particolare, la struttura si avvarrà di impianti elettrici completamente rifatti, ingressi a norma per l'ambulanza, una parte riservata alle persone diversamente abili, due gradinate impermeabilizzate e pitturate ex novo sulle quali verranno montati sediolini gialli e rossi, oltre, ovviamente, alla riqualificazione integrale dei due storici campi da tennis in terra rossa. Nell'edificio destinato a ospitare gli spogliatoi verrà ripristinato anche l'ufficio di segreteria.

"La riqualificazione della struttura – ha aggiunto Mungo – è entrata nella sua terza fase, quella più importante: dopo la consegna alla società aggiudicataria, avvenuta il 13 luglio, e la firma sul contratto, sottoscritta il 30 luglio, ora si sta procedendo a grandi passi nella parte operativa. Grazie all'impegno della "Calabria swim race" fra poco più di un mese questo impianto comunale, fondamentale per gli amanti del tennis della zona centro-nord del capoluogo, riaprirà i battenti. È un impegno che l'amministrazione Abramo, con in testa il sindaco, sta dimostrando con i fatti di mantenere".