Catanzaro
 

Bilancio consuntivo Lamezia, Caruso e Ruberto (FI): “Forza Italia riflette sul voto"

"Entro la fine del mese di maggio il Consiglio comunale di Lamezia Terme sarà chiamato ad approvare il rendiconto di gestione. Si tratta di un momento estremamente delicato e un passaggio fondamentale della vita dell'Ente comunale che va affrontato con determinazione e consapevolezza, in quanto il bilancio consuntivo, oltre ad avere una funzione rendicontativa, certifica, alla fine dell'anno, le entrate e le spese effettivamente sostenute dalla gestione comunale." E' quanto affermano Carolina Caruso e Francesco Ruberto del gruppo consiliare di Forza Italia. "Non siamo abituati ad approvare documenti senza averne letto il contenuto. Forza Italia assumerà un atteggiamento responsabile che terrà conto della relazione della Giunta comunale e della sostanza dei temi trattati. Valuteremo gli atti amministrativi prodotti nel corso dell'anno, le opere pubbliche realizzate, i risultati raggiunti e tutte quei dati necessari ad esprimere un giudizio esaustivo sull'attività di governo. La relazione sul rendiconto di gestione - sottolineano - dovrà indicare anche gli obbiettivi raggiunti, in relazione a quelli prefissati in sede di bilancio di previsione".

"Ci riserveremo di determinare il nostro voto al bilancio consuntivo – precisano i consiglieri di Forza Italia - solo dopo aver valutato con attenzione sia l'azione amministrativa svolta che le future azioni di governo. Da tempo, infatti, auspichiamo un rilancio dell'azione dell'esecutivo sia in termini di incisività che di progettualità. La nostra azione sul territorio, in ambito comunale e regionale, ha solo una condizione: la realizzazioni di risultati tangibili e concreti che possono portare sviluppo e beneficio alla città di Lamezia Terme. Uguale impegno e risultati chiediamo al governo cittadino". "Il nostro voto, favorevole o contrario al bilancio consuntivo, si determinerà - concludono - sulla base di queste considerazioni".