Catanzaro
 

Intesa su ferrovia Ionica, Bevacqua: "Giornata di buona politica"

"Partecipando stamattina, presso la Cittadella regionale, alla firma dell'accordo fra Regione Calabria e RFI per l'avvio dei lavori relativi all'ammodernamento della rete ferroviaria Ionica calabrese, ho provato un moto di soddisfazione che la buona politica riesce ancora a produrre". Lo afferma, in una nota, il consigliere regionale Domenico Bevacqua, del Pd. "Si tratta - aggiunge - del più grosso investimento degli ultimi 150 anni, 500 milioni per adeguare 280 chilometri di tracciato, con la fissazione di tempi certi, l'indicazione dell'inizio e del termine di conclusione dei lavori. In qualità di presidente della Commissione Ambiente e Trasporti credo di aver dato un contributo significativo per il raggiungimento di tale risultato, insieme all'intenso e qualificato lavoro svolto dagli assessori Musmanno e Russo. Un grazie, infine, al ministro Delrio il quale, con la sua presenza, ha voluto sancire l'apprezzamento suo e del governo nazionale per un progetto che, finalmente, evita di polverizzare gli interventi e concentra le risorse su un problema specifico, affrontandolo nella maniera che si spera efficace e risolutiva". "Far seguire alla buona programmazione legislativa misure applicative concrete - conclude Bevacqua - è l'unico modo per incidere positivamente sulla vita quotidiana dei calabresi".