Calcio
 

Reggina, Raffa: "Telefonata cordiale con Tavecchio, ma niente proroghe"

raffa giuseppe2di Paolo Ficara - La risposta è arrivata adesso in via ufficiale. Carlo Tavecchio, presidente della Figc, ha comunicato a Giuseppe Raffa, presidente della Provincia di Reggio Calabria, la propria risposta sui termini d'iscrizione per la Reggina: "Ci siamo sentiti con il presidente Tavecchio – dichiara Raffa al Dispaccio - una telefonata molto cordiale ma con un responso chiaro: non ci saranno proroghe, il momento in Italia è difficile un po' per tutti".

Il presidente Raffa aveva provato, tramite una missiva, a sensibilizzare la Federcalcio circa i problemi della Reggina, provando a prendere tempo per individuare uno o più imprenditori interessati a portare avanti le sorti della società. Al momento non ci sono grossi riscontri per quanto riguarda il dialogo, intrapreso da Raffa in persona, con alcuni industriali della zona jonica: la disponibilità a dare una mano c'è, ma non alla cifra richiesta per coprire la fidejussione e saldare gli arretrati coi calciatori.