Calcio
 

La Reggina tuona contro il -12: "Certi di vincere in appello"

In seguito ai 12 punti di penalizzazione inflitti dal TFN - sezione Disciplinare, la Reggina ha annunciato a muso duro il reclamo che intende presentare in appello: "La Reggina Calcio, in relazione al nuovo provvedimento di penalizzazione, ritiene necessario precisare che il Tribunale Federale ha, incredibilmente, accolto le tesi della Procura Federale, applicando un'interpretazione di norme e regolamenti difforme rispetto ai precedenti della Corte d'Appello Federale. La Reggina Calcio proporrà appello avverso la suddetta decisione per conseguire la riforma del provvedimento e chiedere che siano affermati i giusti e legittimi principi di diritto, che ritiene non essere stati correttamente applicati. La società è certa che la bontà del proprio operato e la legittimità delle sue ragioni troveranno favorevole accoglimento in sede di appello".