Calcio
 

Reggina, il punto sul reparto difensivo: chi viene e chi va

consonL'inizio dell'azione. Alla Reggina è mancata parecchio la capacità di impostare da dietro, nella passata stagione. Adesso si baderà ad abbinare bene le caratteristiche dei difensori, sapendo che c'è Gasparetto come riferimento centrale di un reparto a tre. Entro la prossima settimana verrà ingaggiato uno tra Martinelli, ex Foggia, e Bertoncini, attualmente al Piacenza, come centrale destro titolare.

Potendo contare sulle prossime ufficializzazioni di Cristini, ex Cuneo, e di Bertolo, ultima annata al Siracusa, appare evidente come Diego Conson ed Alex Redolfi siano da considerare sul mercato. Entrambi sono molto richiesti da squadre del girone B, per il capitano sembra ci sia una sorta di petizione popolare da parte dei tifosi della Sambenedettese. Anche Stefano Ciavattini potrebbe cercare spazio altrove, dopo le pochissime apparizioni del precedente campionato.

L'ultimo tassello in difesa arriverà dopo queste operazioni in uscita. Serve un centrale in grado di giocare a sinistra, possibilmente mancino. Oppure molto bravo, a prescindere dal piede preferito: potrebbe essere il caso di Stefano Scognamillo, reduce dal campionato vinto a Trapani ma di proprietà del Parma, già oggetto di richieste da parte di Bari e Monza. Juan Werneck, duttile difensore della Berretti, andrà in ritiro con la prima squadra.

p.f.