Calcio
 

Reggina: Pogliano possibile novità contro la Vibonese

allenamento11gen19di Paolo Ficara - Esodo ed entusiasmo. La Reggina giocherà praticamente in casa, domenica al "Razza" contro la Vibonese. Notevole l'afflusso previsto da parte dei tifosi amaranto, in uno stadio che conta 6 mila posti a sedere. Gli amaranto devono vincere e sperare che almeno una tra Casertana, Monopoli, Cavese e Viterbese non faccia altrettanto. Male che vada, ci sarà sempre l'ultimo turno per sperare in un risultato negativo altrui, con gli uomini di Cevoli che beneficeranno del 3-0 a tavolino sul Matera. L'accesso ai playoff sarebbe la ricompensa minima per gli sforzi del massimo dirigente Luca Gallo.

La squadra continua ad allenarsi ogni mattina al Sant'Agata, e durante la seduta del venerdì mister Cevoli ha spiegato le scalate da contrapporre alla Vibonese, in base alle varianti tattiche della formazione guidata dall'ex Nevio Orlandi. Automatismi ormai ampiamente acquisiti, dopo mesi di lavoro. In fortissimo dubbio il capitano Diego Conson, c'è Cesare Pogliano in preallarme. Per il resto, dovrebbe trovare spazio l'undici reduce dal successo sulla Casertana.

La Berretti di Quarticelli inizierà sabato, sul campo della Paganese, il proprio cammino nei playoff del campionato di competenza. Si sta valutando se aprire i cancelli del "Granillo" per la gara di ritorno, dato che la prima squadra non sarà impegnata.