Calcio
 

Le pagelle di Urbs Reggina - Siracusa: Franchini l'innesto decisivo

franchiniCONFENTE 6 – Di bloccarla non se ne parla, ma il secondo clean sheet in campionato va celebrato con una sufficienza.

KIRWAN 6 - Nel primo tempo non trova i tempi per la spinta, mentre Fricano ogni tanto lo infastidisce. Meglio nella ripresa.

CONSON 6 – Difesa ancora troppo balbettante in avvio di match, l'impressione è che sia lui che Solini siano marcatori.

SOLINI 6,5 – Fin qua, la sua miglior prestazione. Giocatore in crescita.

MASTRIPPOLITO 6 - Non sta confermando le ottime impressioni dell'esordio, ma ricordiamo che è adattato al ruolo oltre che 18enne.

ZIBERT 6,5 – Si offre spesso ai compagni in tutte le zone del campo, tanta quantità.

SALANDRIA 6,5 – Ha lo spirito del leader, capisce che la partita è delicata. Uno dei pochi ad esprimersi discretamente già in avvio. NAVAS n.g.

TULISSI 6,5 – Primo tempo senza spunti, torna in sé nella ripresa colpendo un palo e guadagnando punizioni. REDOLFI n.g.

UNGARO 6,5 - Suo l'assist decisivo. Ha sul destro la palla del raddoppio, ma preferisce aggiustarsela sul sinistro e spreca. BONETTO n.g.

SANDOMENICO 6,5 - Da solo impensierisce la retroguardia del Siracusa, dopo un avvio in cui ci poteva anche stare il vantaggio aretuseo. FRANCHINI 7 – Prestazione di buona qualità su un campo pesante, condita dal primo decisivo gol da professionista.

TASSI 6 – Spesso per terra nei primi 45 minuti, poi capisce che per terra possono andarci anche gli avversari. MARINO n.g.

CEVOLI 6,5 – Se ci definissimo entusiasti della prestazione odierna, saremmo dei gran bugiardi. Di positivo c'è che il mister non rinuncia a chiedere un calcio propositivo ai propri uomini. Mezzo voto in più per la mossa rivelatasi decisiva, ossia Franchini per Sandomenico: in pochi avrebbero rinunciato al brevilineo napoletano.

SIRACUSA: Gomis 6; Daffara 6, Turati 5,5, Bertolo 6, Orlando 6; Del Col 6, Tuninetti 6,5, Fricano 6; Rizzo 5,5; Diop 5,5, Vazquez 5. Catania 6, Palermo 5, Celeste 6, Fricano ng. Pagana 6.