Calcio
 

Le pagelle di U.Reggina - Monopoli: in campo si salvano in pochi, fuori dal campo nessuno

fidejussioneCONFENTE 5,5 – Praticamente si fa gol da solo al 6'. Un discreto intervento con la mano di richiamo, su un tiro centrale di Sounas, ne mitiga l'insufficienza.

KIRWAN 5 – Donnarumma lo maltratta dall'inizio, fin quando non viene richiamato fuori da Scienza.

CONSON 5,5 – La generosità non basta. Dietro si continua a ballare.

SOLINI 5,5 - Poteva capire in anticipo che ormai Mastrippolito era saltato, nell'azione che ha portato all'1-2 del Monopoli.

MASTRIPPOLITO 6 – Nel primo tempo suona la carica. Cala vistosamente nella ripresa ed è responsabile nell'azione del goal di Sounas.

MARINO 6 – Anche lui prova a scuotere i compagni all'inizio. ZIBERT 5,5 – Si vede pochissimo, scarso impatto col match.

PETERMANN 5,5 – Tiene inizialmente in fase di filtro, poi Sounas inizia a scorazzare. EMMAUSSO 5 – Il ragazzo torna utile solo quando estrae il coniglio dal cilindro. Oggi, niente cilindro.

SALANDRIA 6 – Unico a provare a tenere incollati i reparti. Prova con luci ed ombre.

TULISSI 6 – Meno produttivo del solito, infila il gol dell'illusorio pareggio. Soffre la marcatura di Mercadante. UNGARO 5,5 – Ci si accorge del suo ingresso in campo, quando sbaglia il corner che dà il via all'1-3. Poi si fa ammonire.

MARITATO 5 – Non ne azzecca una, ma si gira spesso a rimproverare i compagni. Vanno di moda quelli che sbagliano tutto e scaricano le colpe sugli altri. TASSI 5 – Volenteroso. Scompare dopo le prime randellate.

SANDOMENICO 5,5 – Da una sua giocata scaturisce il gol del momentaneo 1-1, peccato sia anche l'unica. FRANCHINI SV.

CEVOLI 5,5 – Squadra sfilacciata, troppa distanza tra i reparti. Manovra lenta dopo lo svantaggio.

FINWORLD 3,50 – Alla prossima cerimonia degli Oscar ad Hollywood, auspichiamo venga introdotta una nuova categoria: miglior fidejussione non protagonista. And the winner is...

MONOPOLI: Pissardo 6; Rota 6, De Franco 6, Mercadante 6,5; Fabris 6,5, Zampa 6, Scoppa 6,5, Sounas 7, Donnarumma 7; De Angelis 6, Berardi 6,5. Mangni 6,5. Mendicino, Montinaro, Pierfederici e Maimone sv. Scienza 7.

p.f.