Calcio
 

Reggina, preso Armeno. Mezavilla ai saluti, occhi su De Sena

armenodi Paolo Ficara - Si anima il mercato della Reggina, vicina a chiudere il secondo movimento in entrata. Dopo la firma di Giovanni Giuffrida, centrocampista ex Vibonese, martedì sarà il turno di Gennaro Armeno, esterno sinistro di proprietà del Novara. Un elemento inseguito già la scorsa estate, ha lavorato con Maurizi e Basile nel 2015 ad Ischia.

In uscita c'è Adriano Mezavilla, per il quale è in corso l'incontro con il suo agente: bisognerà rescindere il contratto attualmente valido fino al 2019. Il nome buono per l'attacco è quello di Carmine De Sena, per il quale però si registra la resistenza del Ravenna, che ne detiene il cartellino: se ne riparlerà fra una decina di giorni.