Calcio
 

Reggina, Maurizi: "Siamo una squadra ignorante. Manterremo la stessa condizione per tutta la stagione"

Al termine di Reggina-Catanzaro 1-0, mister Maurizi ha commentato in sala stampa il successo in Coppa Italia: "Qualche ripartenza ci ha creato difficoltà, ma siamo stati sempre in gara. Abbiamo preso un tiro sugli sviluppi di un fallo laterale. Avevamo spesso in mano il gioco, accettando l'uno contro uno difensivo. Lavoriamo soltanto su situazioni di partita, saremo sempre nella stessa condizione fisica per tutto l'anno. Tantissime squadre a livello internazionale si allenano così. Porcino? Bisogna essere professori nel proprio ruolo e maestri in tutti gli altri ruoli. Siamo una squadra ignorante. Bianchimano è un giocatore straordinario, anche se l'ho visto poco in allenamento. Se dovesse andar via, ne terremo conto. Ho dei ragazzi che vogliono dimostrare a sé stessi di poter giocare a questo livello. In rosa abbiamo anche Lorenzo Di Livio, che si sta allenando bene in attesa di poter giocare. Il portiere? Ne abbiamo due che possono giocare titolari, al momento andiamo avanti con Cucchietti.