Calcio
 

Reggina, in arrivo i piedi buoni: Di Livio, Tulissi e Vasco

basile600di Paolo Ficara - Niente di ufficiale, ma poco ci manca. La Reggina ha in mano degli accordi pronti per essere sottoscritti e depositati all'apertura del calciomercato, ossia sabato 1° luglio. L'uomo mercato Salvatore Basile, dopo aver chiuso per il portiere Cucchietti del Torino, sta per presentarsi alla piazza con calciatori di ottimo tasso tecnico, seppur giovani. È il caso di Tiziano Tulissi, mancino di proprietà dell'Atalanta: è un attaccante esterno, può esaltarsi anche come seconda punta. Dopo una prima parte di stagione al Modena, il recordman di presenze con la Primavera nerazzurra ha trovato difficoltà ambientali a Piacenza. Ha già detto di sì alla Reggina, anche se, ribadiamo, le firme arriveranno solo fra qualche giorno.

Poco tempo e poi si potranno annunciare, salvo imprevisti, anche altri due innesti di qualità. Avevamo svelato da subito il dialogo instaurato con la Roma: anche se il terzino De Santis e l'attaccante Soleri sono al momento irraggiungibili, dalla formazione giallorossa stanno per arrivare il trequartista Lorenzo Di Livio ed il play basso Lorenzo Vasco.

Di Livio non ha trovato molto spazio in Serie B, nella Ternana, chiuso dall'uruguagio Falletti. Su di lui pende una sospensione per doping, da stabilire sia quanto starà fermo sia se potrà prendere parte alle amichevoli. Il suo arrivo dovrebbe essere una sorta di "risarcimento" per il dietrofront di Piscitella, anch'egli di proprietà della Roma. Due stagioni fa Di Livio è stato il trascinatore della Roma Primavera in cui giocava anche Vasco, che nella Reggina farà il vice-Botta. Sono entrambi classe '97, come Tulissi.